Perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te

Perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te

45,00

Percorso formativo per caregivers

Docente: 

Dott.ssa Sara Bertocchi – Psicologa

Dott.ssa Alessandra Salemme – Psicologa

Dott. Alessandro Zambelli – Fisioterapista

Dott.ssa Michela Busi – Assistente sociale

 Destinatari: Educatori, Famigliari, Psicologi, Volontari, Caregivers

 Durata: 6 ore

 Quando: 2, 9, 16 Dicembre 2021 dalle ore 20.30 alle 22.30

 Rivedibile in replica: 

 Acquistabile con carta del docente: No

l compito del caregiver è quello di “dare cura”, “prendere in carico”, assistere. Ma cosa succede quando la persona da assistere è un parente o una persona a noi cara?
Prendersi cura di qualcuno è dunque un'esperienza che può capitare a tutti nella vita ma se alla capacità di accudimento uniamo alcuni semplici conoscenze, questo processo di cura si può semplificare e diventare maggiormente gratificante per entrambi: il caregiver e l'assistito.
Questo percorso di tre incontri mette in dialogo il caregiver con degli operatori qualificati in grado di fornire supporto e informazioni chiare e concrete.

1)INCONTRIAMO LE PSICOLOGHE DOTT.SSA SARA BERTOCCHI E DOTT.SSA ALESSANDRA SALEMME
Data: 9 dicembre dalle 20.30 alle 22.30

In questo incontro affronteremo il tema della comunicazione efficace e validante, di come questa possa mettere nuovamente in contatto due persone che, a causa della malattia di una di esse, sembrano parlare due lingue diverse e non capirsi più.
La consapevolezza emotiva, inoltre, è una caratteristica necessaria nei contesti di assistenza. Presenteremo l’importanza dell’aspetto emotivo nei vissuti della persona assistita e del care giver stesso, per comprenderne al meglio le qualità fondanti per il benessere di entrambi, attraversando poi la lettura dei segnali predittivi di insorgenza di stress o buon-out professionale.
la vicinanza è il nostro linguaggio. aiutare col cuore

2) INCONTRIAMO IL FISIOTERAPISTA DOTT. ALESSANDRO ZAMBELLI
Data: 9 dicembre dalle 20.30 alle 22.30
In questa serata analizzeremo quali necessità ha in concreto una persona fragile, nelle diverse fasi, sino all’allettamento
- Conoscere la sindrome d’allettamento, prevenirla e gestirla;
- Come gestire il contatto con l’assistito per poter essere meno invasivi possibile e il più confortevoli;
- Saper sfruttare le nostre mani e il nostro corpo per trasmettere tranquillità e sicurezza;
- Imparare a guidare i passaggi posturali (per esempio nel letto o dal letto alla sedia);
le nostre mani la nostra forza. aiutare col corpo

3) INCONTRIAMO L’ASSISTENTE SOCIALE DOTT.SSA MICHELA BUSI
Data: 16 dicembre dalle 20.30 alle 22.30
facciamoci aiutare. conosciamo i nostri diritti e le nostre opportunità
Da caregiver ci ritroviamo improvvisamente nel complicato mondo dei servizi, fatto di acronimi indecifrabili, misure sconosciute, più interlocutori. RSA, CDI, ADI, SAD…cosa sono? Come fare la domanda di invalidità? Come chiedo l’accompagnamento?
Per evitare di agire con improvvisazione, chiedere informazioni, sostegno e aiuto, puoi rivolgerti al medico o al servizio sociale del tuo Comune. Che cosa si può fare? Ci sono diverse possibilità, che rispondono a diversi bisogni e a diverse fasi di cura. In questo webinar verrà fornita una descrizione dei servizi e delle opportunità, una mappa che aiuterà ad orientarsi e ad individuare gli interventi più appropriati per i bisogni di cura.